Cerca nei documenti
Strumenti|Demo|Nuovi utenti|Costi|Business plan|Partners|Faq|Mappa
E-learning|Approfondimenti|Rassegna stampa|Scoring|Servizi onsite
 
Home page Rassegna stampa Documento
Glossario Scale di rating Vai alla pagina di Facebook dedicata ad analisiaziendale.it Vai alla pagina di LinkedIn dedicata ad analisiaziendale.it Formulario Contatti
Accesso Utenti registrati
UserID
Password
Password persa?
Non hai UserID e Password?
Alcuni servizi sono gratuiti!
Strumenti online riservati agli Utenti registrati:
Analisi di bilancio
Business plan online
Piano di ammortamento del mutuo
Calcolo costo medio ponderato del capitale
Test Basilea 2
Test sulla propensione all'internazionalizzazione
 
 
 New
  Analisi società di calcio
 
 
  Area web personalizzata
  Fondo centrale di garanzia
  Feed back e compatibilità
  Speciale Basilea 2
  Cerca con Sgela
  Scriveteci una e-mail
 
 
  free
  Piano di ammortamento
  Test Basilea 2
  Test internazionalizzazione
 
 
Sono complessivamente disponibili in questo sito in modo gratuito
n. 4.070
documenti per gli Utenti registrati e per i Visitatori
 
 
Elenco principi contabili
Elenco Ias/Ifrs
Elenco Sic/Ifric
Elenco principi revisione
 
 
Le nostre demo
Demo: Accesso all'area riservata e personale
   
Demo: Gestione aziende
   
Demo: Gestione bilanci
   
Demo: Strumento Analisi di bilancio
   
Demo: Strumento Piano di ammortamento del mutuo
   
Demo: Strumento Calcolo del costo medio ponderato del capitale (WACC: Weighted Average Cost of Capital)
   
Demo: Test Basilea 2
   
Demo: Test propensione all'internazionalizzazione
   
Demo: Autovalutazione Basilea 2 - Edizioni FAG
   
 
Alcune Faq
E' possibile registrarsi per un periodo di prova?
   
E' possibile vedere il funzionamento di uno strumento senza essere registrati?
   
Quanto costa la registrazione?
   
Mi sono registrato e sto utilizzando gli strumenti online a titolo gratuito. Come fare per abbonarmi ed utilizzare gli strumenti a titolo oneroso?
   
Gli strumenti offerti sul sito possono essere d'aiuto a seguito dell'applicazione di
Basilea 3?
   
Ma i software di autovalutazione che calcolano i rating sono utili e possono fornire un risultato spendibile all'esterno?
   
Lo strumento Analisi di bilancio può essere utilizzato per l'analisi del bilancio d'esercizio di un confidi?
   
  All'interno del Pannello di controllo sono disponibili, per gli Abbonati, informazioni relative allo stato patrimoniale riclassificato, al conto economico riclassificato, all'analisi per indici di bilancio, alla posizione finanziaria netta, al rendiconto finanziario, al check-up veloce, al costo medio ponderato del capitale (WACC - Weighted Average Cost of Capital) e a tutti gli altri strumenti.
Clicca qui per ulteriori informazioni.
  :: Rassegna stampa - Documento

Pubblicati i 22 nuovi principi di revisione Isa Italia
a cura dell'Istituto nazionale revisori legali
Pagine web Istituto nazionale revisori legali
Mercoledì 5 agosto 2020

Sono stati adottati dalla Ragioneria Generale dello Stato, con determina del 3 agosto 2020, 22 nuovi principi di revisione ISA Italia elaborati da Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti Contabili, Assirevi e INRL in collaborazione con Consob e MEF.

I principi, in vigore per le revisioni dei bilanci 2020, rappresentano il quarto aggiornamento in ordine di tempo effettuato a partire dalla prima edizione entrata in vigore per le revisioni dei bilanci 2015. Unitamente alla loro emanazione, sono state pubblicate anche le versioni aggiornate dell'Introduzione e del Glossario. L'aggiornamento rappresenta l'ulteriore ed importante passo nell'allineamento della tecnica professionale italiana in materia di revisione contabile alla migliore prassi internazionale.

I nuovi principi rappresentano la traduzione in lingua italiana dei principi internazionali ISA effettuata dal CNDCEC con la collaborazione di Assirevi, INRL e Consob, opportunamente adattata e integrata con considerazioni specifiche finalizzate a supportarne l'applicazione nell'ambito del contesto normativo e regolamentare italiano.

Gli aggiornamenti riflettono, in particolare, le modifiche alla normativa italiana in materia di revisione (nello specifico le modifiche introdotte dal D.Lgs. 135/16 e, per gli Enti di Interesse Pubblico, dal Regolamento UE n. 537/14) nonché l'evoluzione dei principi di revisione internazionali emanati dallo IAASB. Nello specifico, i progetti IAASB riguardanti le stime contabili (2018), le non conformità a leggi o regolamenti (2016), la considerazione dell'informativa nella revisione contabile (2015), l'utilizzo del lavoro dei revisori interni (2013).

Il primo ed originario set di principi è stato elaborato ai sensi dell'articolo 11 del Decreto Legislativo 27 gennaio 2010, n. 39 – tenendo conto di quelli emanati dagli organismi internazionali – ed è stato adottato con Determina dal Ministero dell'economia e delle finanze (Ragioneria Generale dello Stato) in data 23 dicembre 2014. Il primo set di principi ISA Italia è entrato in vigore per le revisioni contabili dei bilanci relativi ai periodi amministrativi iniziati dal 1° gennaio 2015 o successivamente, ad eccezione del principio di revisione (SA Italia) n. 250B "Le verifiche della regolare tenuta della contabilità sociale" in vigore dal 1° gennaio 2015 e del principio internazionale sul controllo della qualità (ISQC Italia) 1 "Controllo della qualità per i soggetti abilitati che svolgono revisioni contabili complete e limitate del bilancio, nonché altri incarichi finalizzati a fornire un livello di attendibilità ad un'informazione e servizi connessi" che sono entrati in vigore, invece, a partire dal 1° gennaio 2015.

Il primo set di principi ISA Italia è stato oggetto, negli anni, di una serie di aggiornamenti necessari per tener conto dei nuovi principi di revisione internazionali ISA emanati dall'International Auditing and Assurance Standards Board (IAASB) successivamente agli ISA Clarified 2009 e dell'evoluzione normativa e regolamentare dell'ordinamento italiano.

Nel dettaglio, i principi di revisione ISA Italia sono stati oggetto di aggiornamento nel corso del 2017 e nel corso del 2018. La Determina della RGS del 15 giugno 2017 ha infatti introdotto il nuovo principio di revisione (SA Italia) n. 720B "Le responsabilità del soggetto incaricato della revisione legale relativamente alla relazione sulla gestione e ad alcune specifiche informazioni contenute nella relazione sul governo societario e gli assetti proprietari", in sostituzione della precedente versione del medesimo documento. La Determina del 31 luglio dello stesso anno ha invece adottato le versioni aggiornate dei principi ISA Italia numeri 260, 570, 700, 705, 706 e 710, in sostituzione delle precedenti versioni emanate con la citata Determina del 23 dicembre 2014 ed è stato elaborato il nuovo principio di revisione (ISA Italia) n. 701 "Comunicazione degli aspetti chiave della revisione contabile nella relazione del revisore indipendente".

Infine, nel corso del 2018, la Determina della RGS del 12 gennaio ha adottato le nuove versioni dei principi di revisione internazionali (ISA Italia) numeri 200, 210, 220, 230, 510, 540, 600, in sostituzione di quelle precedenti adottate con la citata Determina del 23 dicembre 2014.

Elenco dei nuovi Principi di revisione ISA Italia in vigore per i bilanci 2020

  • ISA Italia n. 200, "Obiettivi generali del revisore indipendente e svolgimento della revisione contabile in conformità ai principi di revisione internazionali (ISA Italia)";
  • ISA Italia n. 210, "Accordi relativi ai termini degli incarichi di revisione";
  • ISA Italia n. 220, "Controllo della qualità dell'incarico di revisione contabile del bilancio";
  • ISA Italia n. 230, "La documentazione della revisione contabile";
  • ISA Italia n. 240, "Le responsabilità del revisore relativamente alle frodi nella revisione contabile del bilancio";
  • ISA Italia n. 250, "La considerazione di leggi e regolamenti nella revisione contabile del bilancio";
  • ISA Italia n. 260, "Comunicazione con i responsabili delle attivita' di governance";
  • ISA Italia n. 265, "Comunicazione delle carenze nel controllo interno ai responsabili delle attività di governance ed alla direzione";
  • ISA Italia n. 300, "Pianificazione della revisione contabile del bilancio";
  • ISA Italia n. 315, "L'identificazione e la valutazione dei rischi di errori significativi mediante la comprensione dell'impresa e del contesto in cui opera";
  • ISA Italia n. 320, "Significatività nella pianificazione e nello svolgimento della revisione contabile";
  • ISA Italia n. 330, "Le risposte del revisore ai rischi identificati e valutati";
  • ISA Italia n. 402, "Considerazioni sulla revisione contabile di un'impresa che esternalizza attività avvalendosi di fornitori di servizi";
  • ISA Italia n. 450, "Valutazione degli errori identificati nel corso della revisione contabile";
  • ISA Italia n. 500, "Elementi probativi";
  • ISA Italia n. 540, "Revisione delle stime contabili e della relativa informativa";
  • ISA Italia n. 550, "Parti correlate";
  • ISA Italia n. 580, "Attestazioni scritte";
  • ISA Italia n. 610, "Utilizzo del lavoro dei revisori interni";
  • ISA Italia n. 700, "Formazione del giudizio e relazione sul bilancio";
  • ISA Italia n. 701, "Comunicazione degli aspetti chiave della revisione contabile nella relazione del revisore indipendente";
  • ISA Italia n. 705, "Modifiche al giudizio nella relazione del revisore indipendente".


Vai ad inizio pagina

Nota: il contenuto del documento deve essere interpretato in relazione al periodo in cui è stato redatto.


Non hai UserID e Password?
Registrati adesso

Alcuni servizi sono gratuiti come ad esempio lo strumento Analisi società di calcio per l'analisi di bilancio gratuita delle società di calcio.

In primo piano... 
[  per le aziende e i privati  ]
Analisi di bilancio società di calcio
Sempre attuali... 
[  a p p r o f o n d i m e n t i  ]
Basilea 2
Il costo medio ponderato del capitale (WACC = ...
Tassi equivalenti in regime di capitalizzazione composta
Pianificare, programmare e controllare. Il sistema di...
Autodiagnosi aziendale: le tecniche di scoring vengono...
Strumento "Analisi società di calcio", quinto aggiornamento
Focus on... 
[  i n   a r c h i v i o  ]
L'analisi storica da sola non basta
Crisi e adeguati assetti per la gestione dell'impresa
Continuità aziendale e impairment test: due aspetti...
Nella srl si può nominare il sindaco senza sottoporre la...
Falso in bilancio senza sconti per i sindaci
Non è smart working ma "lavoro casalingo"
Relazione unitaria dei sindaci-revisori con vista sugli effetti...
Adeguatezza degli assetti organizzativi fuori dal rinvio...
Il posizionamento della Pmi nel post crisi Covid-19
«Dl liquidità da cambiare: niente istruttoria delle banche...
Il commercialista e la crisi: «Lavoro, ma nessuno paga...
Strumento "Analisi società di calcio", quarto aggiornamento
Responsabilità amministratori e riforma della crisi d'impresa
Fallimento e Crisi d'Impresa 2020
Gestione feudale e prestiti agli amici: i crac bancari si...
Sindaco o revisore unico, questo è il problema. Perché non...
La felicità sul posto di lavoro non è un lusso e non va...
Perché il nuovo Codice della crisi e dell'insolvenza imporrà...
Guadagna di più l'imprenditore o il dipendente? Svelato il...
Assonime: la riforma del fallimento è già fallita
Revisori e sindaci per le Srl, la miniguida alla scadenza del...
Pianificare, programmare e controllare. Il sistema di...
Amministratore di società: cosa c'è da sapere?
L'importanza di dotarsi di un sistema di controllo di gestione
Crisi d'impresa al primo test per sindaci e revisori
L'Inrl al tavolo con la nuova Ue
Modifiche alla norma sugli organi di controllo nelle srl non...
Garavaglia: via l'obbligo dei revisori nelle srl più piccole
Per intercettare la crisi preferibile scegliere il sindaco
Una società è responsabile?
Remote working: 4 aspetti positivi del lavorare da casa
Amministratori delegati della srl con obbligo di informativa...
Il Codice della crisi di impresa e dell'insolvenza: i nuovi...
Nelle imprese c'è posto per 193mila super-tecnici. Ma uno...
Revisione delle piccole e piccolissime imprese, l'attività da...
Lavoro, le quattro competenze che fanno la differenza e...
Controllo di gestione: come si svolge la metamorfosi da...
Troppo socialista per la City, ascesa e caduta di una ceo...
Sulle finanze ti aiuta il revisore
Società quotate, i commercialisti spingono per...
Grant Thornton: «La scuola si prepari, il lavoro di oggi...
Inizio pagina PEC: analisiaziendale@legalmail.it Disclaimer - Condizioni generali di contratto - Cookies - Credits
analisiaziendale.it srl 2001-2020  Analisi e valutazioni online&onsite   Via Dell'Indipendenza n. 54 - CAP 40121 - Bologna
REA CCIAA di Bologna: 461331  Partita IVA: 02712471206   Capitale sociale di euro 10.000 (interamente versati)