Demo

Strumento Analisi di bilancio

Spesso ci si domanda «Da dove partire per essere in linea con Basilea 3?». La prima cosa da fare è usare i "fondamentali"; in altre parole, allestire un database con i bilanci riclassificati degli ultimi esercizi, per evidenziare la qualità e l'attendibilità dei risultati ottenuti.

Successivamente, è necessario lavorare sulla costruzione di sistemi di indicatori che mettano in luce la solidità e la resistenza patrimoniale dell'azienda, oltre alla redditività, alla liquidità ed al grado di sviluppo aziendale; già questo non sarebbe poco, soprattutto se lo si portasse in banca e lo si commentasse opportunamente con il funzionario addetto al rischio che si occuperà di Basilea 3.

Sarebbe anche opportuno mettere sotto alla lente d'ingrandimento i concorrenti diretti e fare le stesse analisi sui loro bilanci, par dare un minimo di posizionamento competitivo.

Con gli strumenti di analisiaziendale.it è possibile fare tutto questo in modo semplice e immediato, grazie allo strumento Analisi di bilancio.

In effetti, è molto importante che la stima della propria situazione sia effettuata direttamente dalle aziende, ancora prima che dalle banche, perché questa autovalutazione può consentire una dialettica molto più efficace e collaborativa con la struttura bancaria.

Per utilizzare lo strumento Analisi di bilancio, l'utente dovrà accedere al Pannello di controllo utilizzando l'apposito form di autenticazione, posizionato nella parte superiore di ogni pagina.

Dopo l'ingresso nell'area riservata e personale, sarà possibile accedere alla pagina di gestione dello strumento Analisi di bilancio disponibile nel menù "Strumenti", con il quale effettuare un primo grado di analisi della situazione economica, patrimoniale e finanziaria di un'azienda.

Per utilizzare lo strumento, occorre selezionare l'azienda i cui bilanci dovranno essere analizzati.

Lo strumento prevede le seguenti funzioni:

  • Stato patrimoniale riclassificato
  • Conto economico riclassificato
  • Stato patrimoniale per delta
  • Conto economico per delta
  • Posizione finanziaria netta e margini di solidità
  • Rendiconto finanziario
  • Indici di bilancio
  • Relazioni tra indici di bilancio
  • Istogrammi
  • Diagrammi di struttura
  • Diagrammi di posizionamento
  • Diagrammi radar
  • Check-up veloce
  • Scoring di bilancio [funzione aggiuntiva]

Informazioni dettagliate sulle singole funzioni, nonché sulle modalità di costruzione dei report in base agli schemi obbligatori di stato patrimoniale e di conto economico di cui agli articoli 2424 e 2425 del Codice civile, sono attivabili all'interno del Pannello di controllo cliccando sui pulsanti di info dedicati alle singole funzioni dello strumento.

La procedura standard prevede l'analisi condotta su tre bilanci, ma è disponibile anche lo strumento Analisi di bilancio plus, che permette di condurre l'analisi su un numero di bilanci maggiore di tre, in relazione alla quantità di dati registrabili sul database; l'utente potrà selezionare i bilanci dall'elenco disponibile per l'azienda, utilizzando comode caselle a discesa.

Il report relativo ad ogni funzione si aprirà in una nuova finestra, fornendo l'output da visualizzare e stampare.

Per apprezzare nel più breve tempo possibile le potenzialità di questo strumento, all'atto della registrazione verrà automaticamente creata l'azienda "Società Esempio", contenente quattro bilanci.

Lo strumento è disponibile anche nel servizio a titolo gratuito, ma è possibile visualizzare sempicemente i report relativi all'azienda "Società Esempio", senza la possibilità di effettuare registrazioni sul database; il servizio a titolo oneroso permette invece di utilizzare operativamente lo strumento, con limitazioni di spazio relative alla registrazione dei dati sul database connesse alla tipologia di abbonamento sottoscritto.

L'approccio con il quale opera analisiaziendale.it è quello tipico dell'analista esterno ed i risultati delle singole funzioni dello strumento Analisi di bilancio sono strettamente connessi agli schemi obbligatori di stato patrimoniale e di conto economico previsti dal Codice civile; di conseguenza, i prospetti di output non potranno che riflettere quanto previsto dagli schemi obbligatori.

Si sottintende altresì che i bilanci che vengono sottoposti ad analisi siano redatti nel rispetto della normativa vigente e secondo i principi contabili di riferimento: ben poco potrebbe l'analisi di bilancio nel caso di documenti non rispondenti al true and fair view che ha ispirato il decreto legislativo 9 aprile 1991, n. 127.

Ulteriori e più dettagliate informazioni sono disponibili consultando il documento di help disponibile nel menù "Utility".

Per maggiori informazioni, prendi visione dei costi o registrati adesso e utilizza subito gli strumenti gratuiti!

Oppure, vai alle demo:

Introduzione

Gli strumenti online disponibili sul sito presentano caratteristiche diverse...

Accesso all'area riservata

La procedura di autenticazione permette l'ingresso nel...

Gestione aziende

La gestione delle aziende è il primo livello dell'archivio dati dell'utente...

Gestione bilanci

La gestione dei bilanci è il secondo livello dell'archivio dati dell'utente...

Analisi di bilancio

Riclassificati di conto economico e stato patrimoniale, scoring, ratios...

Piano di ammortamento del mutuo

Piano di ammortamento di un mutuo di tipo francese in regime di...

Costo medio ponderato del capitale

Il costo che l'azienda deve sostenere per raccogliere risorse finanziarie...

Test Basilea 2

Verifica il tuo approccio nei confronti dei rappporti con le banche...

Test internazionalizzazione

Definire quanto l'azienda è informata sul tema dell'apertura internazionale...

Autovalutazione Basilea 2 - FAG

Autovalutazione con suggerimenti per migliorare il merito creditizio...

Business plan plus

Per guidare, pianificare e controllare le decisioni in azienda...

Analisi società di calcio

Analisi gratuita dei bilanci delle squadre di calcio di Serie A e Serie B....