Cerca nei documenti
Strumenti|Demo|Nuovi utenti|Costi|Business plan|Partners|Faq|Mappa
E-learning|Approfondimenti|Rassegna stampa|Scoring|Servizi onsite
 
Home page Approfondimenti Documento
Glossario Scale di rating Vai alla pagina di Facebook dedicata ad analisiaziendale.it Vai alla pagina di LinkedIn dedicata ad analisiaziendale.it Formulario Contatti
Accesso Utenti registrati
UserID
Password
Password persa?
Non hai UserID e Password?
Alcuni servizi sono gratuiti!
Strumenti online riservati agli Utenti registrati:
Analisi di bilancio
Business plan online
Piano di ammortamento del mutuo
Calcolo costo medio ponderato del capitale
Test Basilea 2
Test sulla propensione all'internazionalizzazione
 
 
 New
  Analisi società di calcio
 
 
  Area web personalizzata
  Fondo centrale di garanzia
  Feed back e compatibilità
  Speciale Basilea 2
  Cerca con Sgela
  Scriveteci una e-mail
 
 
  free
  Piano di ammortamento
  Test Basilea 2
  Test internazionalizzazione
 
 
Sono complessivamente disponibili in questo sito in modo gratuito
n. 4.024
documenti per gli Utenti registrati e per i Visitatori
 
 
Elenco principi contabili
Elenco Ias/Ifrs
Elenco Sic/Ifric
Elenco principi revisione
 
 
Le nostre demo
Demo: Accesso all'area riservata e personale
   
Demo: Gestione aziende
   
Demo: Gestione bilanci
   
Demo: Strumento Analisi di bilancio
   
Demo: Strumento Piano di ammortamento del mutuo
   
Demo: Strumento Calcolo del costo medio ponderato del capitale (WACC: Weighted Average Cost of Capital)
   
Demo: Test Basilea 2
   
Demo: Test propensione all'internazionalizzazione
   
Demo: Autovalutazione Basilea 2 - Edizioni FAG
   
 
Alcune Faq
E' possibile registrarsi per un periodo di prova?
   
E' possibile vedere il funzionamento di uno strumento senza essere registrati?
   
Quanto costa la registrazione?
   
Mi sono registrato e sto utilizzando gli strumenti online a titolo gratuito. Come fare per abbonarmi ed utilizzare gli strumenti a titolo oneroso?
   
Gli strumenti offerti sul sito possono essere d'aiuto a seguito dell'applicazione di
Basilea 3?
   
Ma i software di autovalutazione che calcolano i rating sono utili e possono fornire un risultato spendibile all'esterno?
   
Lo strumento Analisi di bilancio può essere utilizzato per l'analisi del bilancio d'esercizio di un confidi?
   
  All'interno del Pannello di controllo sono disponibili, per gli Abbonati, informazioni relative allo stato patrimoniale riclassificato, al conto economico riclassificato, all'analisi per indici di bilancio, alla posizione finanziaria netta, al rendiconto finanziario, al check-up veloce, al costo medio ponderato del capitale (WACC - Weighted Average Cost of Capital) e a tutti gli altri strumenti.
Clicca qui per ulteriori informazioni.
  :: Approfondimenti - Documento

Discriminazioni nel mondo del lavoro: ecco le più diffuse
a cura della Redazione del sito www.laleggepertutti.it
Ottobre 2019

Pubblicato sul sito www.laleggepertutti.it in data 25 ottobre 2019.

* * *

Cambiano i tempi, nascono nuove figure professionali e le aziende aprono le loro porte agli aspiranti candidati offrendo diverse opportunità lavorative. Ma come avviene il processo di selezione del personale? Cos'è che colpisce i recruiter? Esistono ancora forme di discriminazione? Sul posto di lavoro, la diversità è ancora legata al sesso? Sì, secondo InfoJobs. La piattaforma dedicata alla ricerca di lavoro online ha condotto un'indagine su aziende e candidati, puntando l'attenzione sul tema lavoro e diversity, soffermandosi sul tema dell'inclusione lavorativa.
Gli utenti registrati hanno risposto alle domande snocciolando il concetto di diversità. Il 71% ha, infatti, dichiarato che la diversità è una questione di genere. In seconda posizione, c'è la nazionalità (23%), a seguire, l'orientamento sessuale (6%), il colore della pelle (4%) e il credo religioso (3%).
InfoJobs ha chiesto ai candidati cosa sia per loro la diversity in azienda e come venga vissuta, mentre alle aziende e agli Hr ha chiesto non solo che politiche vengano messe in atto, ma anche se e come la diversity venga considerata in fase di recruiting. Quello che emerge è un ritratto a tratti sorprendente.
Da quanto dichiarato da Filippo Saini, head of Job di InfoJobs, in una nota stampa che abbiamo ricevuto dall'agenzia Adnkronos, il tema delle pari opportunità è il più sentito tra i candidati. Si fa riferimento ad una popolazione lavorativa al 42,1% femminile e un campione di oltre 1.300 rispondenti di età compresa tra i 26 e i 55 anni ed equamente diviso tra uomini e donne.
I candidati si sentono diversi al lavoro? Più del 52% dei candidati ha risposto affermativamente, ma per molti è capitato saltuariamente e solo in alcuni contesti (34%). La nota positiva è espressa dal 16% che ha dichiarato di non sentirsi diverso, in quanto l'ambiente in cui lavora è inclusivo e valorizza la diversità. Alla domanda relativa al verificarsi degli episodi discriminatori, il 33,5% ha risposto di avervi assistito, mentre al 60% non è mai capitato e, qualora dovesse capitare, si dichiara pronto ad intervenire.
Come viene vissuta la diversità in azienda? Nel 30% dei casi è vissuta positivamente, o perché ci sono politiche specifiche di inclusione (18%) oppure perché, anche in assenza di politiche specifiche, l'azienda valorizza la diversità (12%). Per il 23% è vissuta male, perché ci sono politiche che vengono ignorate (12%) oppure per discriminazione vera e propria (11%). Il 47% dice di non prestarci attenzione, nel bene e nel male, e resta indifferente: esito che può essere interpretato in maniera positiva come il "guardare alle persone per quello che sono e per come lavorano" oppure negativa intesa come il "far finta di non vedere".
L'88% dei candidati afferma di sapere cosa sia il diversity management, per il 52% significa trattare tutti allo stesso modo e per il 36% significa valorizzare le differenze. L'87% non ha una figura di diversity management specifica in azienda né qualcuno che se ne occupi, ma per il 49% ce ne sarebbe bisogno.
Chi si occupa di diversity management in azienda? Il 20% ha una figura interna, specifica o delegata, di diversity management; il 13% sta lavorando per crearla, mentre il 24,5% dichiara di non averla in programma. Per il 43,5% non c'è bisogno di una figura specifica che possa strutturare, garantire e presidiare la policy di diversity management.
Interrogando gli Hr aziendali su esperienze concrete di gestione della diversity in azienda, il 64,5% dichiara di non aver mai dovuto gestire situazioni difficili, mentre la parte restante del campione si divide tra chi dice di averle risolte in modo costruttivo (23,5%) e chi, invece, dichiara che la diversity abbia generato un problema concreto come richiamo disciplinare, calo di produttività o cambio di team (12%). Esperienze che sembrano mancare anche in positivo: il 68% degli Hr non ha mai riscontrato situazioni in cui la diversity abbia rappresentato un plus: solo per il 22,5% ha portato a un miglioramento del clima aziendale, mentre per il 9,5% ha contribuito a migliorare produttività e risultati.
Come viene valutata la diversità in un colloquio di lavoro? L'esigenza di conoscere i candidati ad un posto di lavoro deve sempre garantire la tutela della riservatezza e della parità di trattamento. Per il 34% degli intervistati da InfoJobs la diversità non viene valutata perché non ci presta attenzione o, comunque, non si lascia influenzare; un altro 34% dice di valutarla come un plus o un minus in base alla posizione ricercata; il 28% crede che sia un valore aggiunto, purché a parità di competenze. Per il 3% degli intervistati, la diversità è un fattore negativo.

Vai ad inizio pagina

Nota: il contenuto del documento deve essere interpretato in relazione al periodo in cui è stato redatto.


Non hai UserID e Password?
Registrati adesso

Alcuni servizi sono gratuiti come ad esempio lo strumento Analisi società di calcio per l'analisi di bilancio gratuita delle società di calcio.

In primo piano... 
[  per le aziende e i privati  ]
Analisi di bilancio società di calcio
Sempre attuali... 
[  a p p r o f o n d i m e n t i  ]
Basilea 2
Il costo medio ponderato del capitale (WACC = ...
Tassi equivalenti in regime di capitalizzazione composta
Pianificare, programmare e controllare. Il sistema di...
Autodiagnosi aziendale: le tecniche di scoring vengono...
Strumento "Analisi società di calcio", terzo aggiornamento
Focus on... 
[  i n   a r c h i v i o  ]
Il virus della crisi d'impresa
Fallimento e Crisi d'Impresa 2020
Gestione feudale e prestiti agli amici: i crac bancari si...
Formazione revisori, il fisco va in fuorigoco
La felicità sul posto di lavoro non è un lusso e non va...
Divieto di contanti e pagamenti elettronici: nuove regole
Quante partite Iva può avere la stessa persona?
Nuovo codice della crisi d'impresa, occasione per le Pmi
Controllo delle situazioni contabili trimestrali da chiarire
Alert, i debiti tributari ora fanno paura
Assonime: la riforma del fallimento è già fallita
Procedure di allerta, sei mesi in più per le nano imprese
Sedata la crisi d'impresa
Srl: dal revisore unico al collegio, i dubbi su nomina e...
Revisori e sindaci per le Srl, la miniguida alla scadenza del...
Errori fiscali: conseguenze e rimedi
Gli adeguati assetti obbligatori della srl
L'Inrl al tavolo con la nuova Ue
Garavaglia: via l'obbligo dei revisori nelle srl più piccole
Riuscirà il Fisco a farci investire una parte dei 1500...
Ferrero sempre più forte, anche grazie a queste 17 regole...
Sempre più scomoda la poltrona dei cda nelle società
Addio profitto, scopo dell'impresa è la felicità di chi ne fa...
Da contabile a stratega: così cambia il ruolo del Cfo in...
Licenziate i lecchini. I dirigenti competenti non hanno...
Nelle imprese c'è posto per 193mila super-tecnici. Ma uno...
Il piano aziendale quale strumento di governance e...
Lavoro, le quattro competenze che fanno la differenza e...
Spa italiane, i cda sotto esame: più donne, ma pochi...
Il successo della riforma dipende dall'OCRI: un accorato...
Le agenzie di rating: chi sono, cosa fanno e perché il loro...
Lo Stato controllore impunito per i danni agli enti controllati
Cda bancari, la stretta della Cassazione
Scartati nei colloqui di lavoro perché troppo qualificati...
La riforma che verrà: il ruolo determinante dei sindaci e...
Lo Z-Score di Altman: 5 cose da conoscere per usarlo meglio
La correzione degli errori di bilancio
Privacy, rischi da valutare subito
Banche, multa da 11 milioni a Bnl, Intesa e Unicredit...
Novità per le srl nella Riforma del fallimento
10 motivi per assumere un manager cinquantenne
Inizio pagina PEC: analisiaziendale@legalmail.it Disclaimer - Condizioni generali di contratto - Cookies - Credits
analisiaziendale.it srl 2001-2020  Analisi e valutazioni online&onsite   Via Dell'Indipendenza n. 54 - CAP 40121 - Bologna
REA CCIAA di Bologna: 461331  Partita IVA: 02712471206   Capitale sociale di euro 10.000 (interamente versati)