Cerca nei documenti
Strumenti|Demo|Nuovi utenti|Costi|Business plan|Partners|Faq|Mappa
E-learning|Approfondimenti|Rassegna stampa|Scoring|Servizi onsite
 
Home page Approfondimenti Documento
Glossario Scale di rating Vai alla pagina di Facebook dedicata ad analisiaziendale.it Vai alla pagina di LinkedIn dedicata ad analisiaziendale.it Formulario Contatti
Accesso Utenti registrati
UserID
Password
Password persa?
Non hai UserID e Password?
Alcuni servizi sono gratuiti!
Strumenti online riservati agli Utenti registrati:
Analisi di bilancio
Business plan online
Piano di ammortamento del mutuo
Calcolo costo medio ponderato del capitale
Test Basilea 2
Test sulla propensione all'internazionalizzazione
 
 
 New
  Analisi società di calcio
 
 
  Area web personalizzata
  Fondo centrale di garanzia
  Feed back e compatibilità
  Speciale Basilea 2
  Cerca con Sgela
  Scriveteci una e-mail
 
 
  free
  Piano di ammortamento
  Test Basilea 2
  Test internazionalizzazione
 
 
Sono complessivamente disponibili in questo sito in modo gratuito
n. 3.980
documenti per gli Utenti registrati e per i Visitatori
 
 
Elenco principi contabili
Elenco Ias/Ifrs
Elenco Sic/Ifric
Elenco principi revisione
 
 
Le nostre demo
Demo: Accesso all'area riservata e personale
   
Demo: Gestione aziende
   
Demo: Gestione bilanci
   
Demo: Strumento Analisi di bilancio
   
Demo: Strumento Piano di ammortamentoto del mutuo
   
Demo: Strumento Calcolo del costo medio ponderato del capitale (WACC: Weighted Average Cost of Capital)
   
Demo: Test Basilea 2
   
Demo: Test propensione all'internazionalizzazione
   
Demo: Autovalutazione Basilea 2 - Edizioni FAG
   
 
Alcune Faq
E' possibile registrarsi per un periodo di prova?
   
E'possibile vedere il funzionamento di uno strumento senza essere registrati?
   
Quanto costa la registrazione?
   
Mi sono registrato e sto utilizzando gli strumenti online a titolo gratuito. Come fare per abbonarmi ed utilizzare gli strumenti a titolo oneroso?
   
Gli strumenti offerti sul sito possono essere d'aiuto a seguito dell'applicazione di
Basilea 3?
   
Ma i software di autovalutazione che calcolano i rating sono utili e possono fornire un risultato spendibile all'esterno?
   
Lo strumento Analisi di bilancio può essere utilizzato per l'analisi del bilancio d'esercizio di un confidi?
   
  All'interno del Pannello di controllo sono disponibili, per gli Abbonati, informazioni relative allo stato patrimoniale riclassificato, al conto economico riclassificato, all'analisi per indici di bilancio, alla posizione finanziaria netta, al rendiconto finanziario, al check-up veloce, al costo medio ponderato del capitale (WACC - Weighted Average Cost of Capital) e a tutti gli altri strumenti.
Clicca qui per ulteriori informazioni.
  :: Approfondimenti - Documento

Bancarotta fraudolenta distrattiva per il pagamento del proprio compenso da parte dell'amministratore in ipotesi di conclamato dissesto
di Marianna Geraci
Novembre 2017

Pubblicato sul sito www.dirittobancario.it in data 13 novembre 2017.

* * *

Integra il delitto di bancarotta fraudolenta per distrazione la condotta dell'amministratore unico di una società che effettui prelevamenti dalle casse sociali, provvedendo a determinare ed a liquidare in proprio favore tali somme come compenso per l'attività svolta, senza indicarne il titolo giustificativo e per di più in epoca di grave dissesto.
Così si è espressa la V° Sezione Penale della Corte di Cassazione, rigettando in quanto infondati i motivi di ricorso proposti dall'amministratore di una srl fallita condannato per i reati di bancarotta fraudolenta per distrazione e dissipazione di beni e bancarotta documentale.
Il ricorrente, con riguardo al primo addebito, osservava che la condotta reputata come distrattiva sarebbe stata invece priva di qualsiasi rilevanza penale, stante la circostanza per cui le somme liquidate - pur in presenza di una conclamata situazione di dissesto della società - agli amministratori, avrebbero trovato giustificazione nel fatto che questi ultimi fossero al contempo impiegati a tempo pieno nell'impresa di famiglia e percepissero quindi un solo compenso in qualità di soci lavoratori.
In merito al secondo addebito, invece, nel ricorso si sosteneva che la mancata tenuta – nel caso di specie – delle scritture di magazzino non potesse integrare il reato di bancarotta documentale, non essendo tali scritture previste come obbligatorie dalla legge per un'impresa delle dimensioni di quella in esame.
Relativamente alle doglianze prospettate in ordine al reato di bancarotta fraudolenta per distrazione, i Giudici di legittimità, pronunciandosi come nell'incipit riferito, spiegano che la circostanza per cui il compenso agli amministratori sia oggetto di regolare delibera da parte degli organi sociali non basti per escludere il delitto contestato, rilevando invece, da un lato, l'assenza di una dimostrazione della congruità di quelle stesse somme rispetto al lavoro svolto e, dall'altro, la liquidazione di quegli stessi emolumenti in un momento per la società e per i suoi investimenti così negativo da richiedere sforzi inusuali per procrastinare l'accesso alle procedure concorsuali.
Infine, per quanto concerne la fattispecie di bancarotta documentale, la Corte, richiamando una precedente pronuncia sul punto (sentenza n. 52219/2014), ricorda come essa sia configurabile anche in presenza di una tenuta irregolare delle rilevazioni contabili di magazzino, non comportando il regime tributario di contabilità semplificata previsto per le imprese cosiddette minori "l'esonero dall'obbligo, previsto dall'art. 2214 cod. civ., di tenuta dei libri e delle scritture contabili che siano richieste dalla natura e dalle dimensioni dell'impresa".

Vai ad inizio pagina

Nota: il contenuto del documento deve essere interpretato in relazione al periodo in cui è stato redatto.


Non hai UserID e Password?
Registrati adesso

Alcuni servizi sono gratuiti come ad esempio lo strumento Analisi società di calcio per l'analisi di bilancio gratuita delle società di calcio.

In primo piano... 
[  per le aziende e i privati  ]
Qual è il WACC della tua azienda?
Sempre attuali... 
[  a p p r o f o n d i m e n t i  ]
Basilea 2
Il costo medio ponderato del capitale (WACC = ...
Tassi equivalenti in regime di capitalizzazione composta
Pianificare, programmare e controllare. Il sistema di...
Autodiagnosi aziendale: le tecniche di scoring vengono...
Strumento Analisi società di calcio, secondo aggiornamento
Focus on... 
[  i n   a r c h i v i o  ]
Quando l'evasione fiscale diventa reato
Errori fiscali: conseguenze e rimedi
Pianificare, programmare e controllare. Il sistema di...
Buttati! I 4 rimedi contro l'ossessione del perfezionismo
Il professionista come coach rimotiva l'azienda in bilico
Garavaglia: via l'obbligo dei revisori nelle srl più piccole
Fisco, i 15 trucchi per nascondere l'Iva: caccia a 36 miliardi
Riforma diritto fallimentare. Istituzione dell'organo di...
Crisi d'impresa, vi spiego perché la parola fallimento non...
Come creare una start up
Srl, in ordine sparso sui collegi
Addio profitto, scopo dell'impresa è la felicità di chi ne fa...
Adeguati assetti della srl con obbligo del piano industriale...
ISA 2018, le modifiche
Come creare start up innovative
Codice della crisi d'impresa: ok dall'esecutivo
Se vuoi pensare come un leader, devi agire come un leader
Una spinta a Pir e venture capital
Strumento Analisi società di calcio, secondo aggiornamento
Il successo della riforma dipende dall'OCRI: un accorato...
Il codice della crisi; gli "indicatori significativi": la...
Troppo socialista per la City, ascesa e caduta di una ceo...
Società in house un ibrido mal riuscito
Dal Vice Presidente del Parlamento UE diretto sostegno ai...
Indice di allerta nelle crisi di impresa: esiste, funziona...
Una società di capitali può essere nominata...
Privacy, rischi da valutare subito
Aziende sedute su una montagna di debiti. Peggio che...
L'impresa familiare brilla più dei rivali
Elenco dei cattivi pagatori: cos'è e conseguenze per gli...
Imprese alla sfida del passaggio generazionale
A guardia ci sono i lupi: ecco perché l'Europa non batte...
Troppi lacci frenano il credito in Europa
Se le riunioni sono lunghe o inutili: così le aziende tagliano...
«Il direttore finanziario è cambiato ora deve fare i conti...
OK ai commercialisti specialisti
Dopo 10 mesi di terremoto le banche di San Marino...
La voglia di digitale fa ripartire investimenti e credito...
La punta di diamante dell'inganno bancario
Ai tempi del robot aumenta il valore del capitale umano
Imprese, manca lo spirito di squadra e così l'open...
Inizio pagina PEC: analisiaziendale@legalmail.it Disclaimer - Condizioni generali di contratto - Cookies - Credits
analisiaziendale.it srl 2001-2019  Analisi e valutazioni online&onsite   Via Dell'Indipendenza n. 54 - CAP 40121 - Bologna
REA CCIAA di Bologna: 461331  Partita IVA: 02712471206   Capitale sociale di euro 10.000 (interamente versati)