Cerca nei documenti
Strumenti|Demo|Nuovi utenti|Costi|Business plan|Partners|Faq|Mappa
E-learning|Approfondimenti|Rassegna stampa|Scoring|Servizi onsite
 
Home page Rassegna stampa Documento
Glossario Scale di rating Vai alla pagina di Facebook dedicata ad analisiaziendale.it Vai alla pagina di LinkedIn dedicata ad analisiaziendale.it Formulario Contatti
Accesso Utenti registrati
UserID
Password
Password persa?
Non hai UserID e Password?
Alcuni servizi sono gratuiti!
Strumenti online riservati agli Utenti registrati:
Analisi di bilancio
Business plan online
Piano di ammortamento del mutuo
Calcolo costo medio ponderato del capitale
Test Basilea 2
Test sulla propensione all'internazionalizzazione
 
 
 New
  Analisi società di calcio
 
 
  Area web personalizzata
  Fondo centrale di garanzia
  Feed back e compatibilità
  Speciale Basilea 2
  Cerca con Sgela
  Scriveteci una e-mail
 
 
  free
  Piano di ammortamento
  Test Basilea 2
  Test internazionalizzazione
 
 
Sono complessivamente disponibili in questo sito in modo gratuito
n. 4.104
documenti per gli Utenti registrati e per i Visitatori
 
 
Elenco principi contabili
Elenco Ias/Ifrs
Elenco Sic/Ifric
Elenco principi revisione
 
 
Le nostre demo
Demo: Accesso all'area riservata e personale
   
Demo: Gestione aziende
   
Demo: Gestione bilanci
   
Demo: Strumento Analisi di bilancio
   
Demo: Strumento Piano di ammortamento del mutuo
   
Demo: Strumento Calcolo del costo medio ponderato del capitale (WACC: Weighted Average Cost of Capital)
   
Demo: Test Basilea 2
   
Demo: Test propensione all'internazionalizzazione
   
Demo: Autovalutazione Basilea 2 - Edizioni FAG
   
 
Alcune Faq
E' possibile registrarsi per un periodo di prova?
   
E' possibile vedere il funzionamento di uno strumento senza essere registrati?
   
Quanto costa la registrazione?
   
Mi sono registrato e sto utilizzando gli strumenti online a titolo gratuito. Come fare per abbonarmi ed utilizzare gli strumenti a titolo oneroso?
   
Gli strumenti offerti sul sito possono essere d'aiuto a seguito dell'applicazione di
Basilea 3?
   
Ma i software di autovalutazione che calcolano i rating sono utili e possono fornire un risultato spendibile all'esterno?
   
Lo strumento Analisi di bilancio può essere utilizzato per l'analisi del bilancio d'esercizio di un confidi?
   
  All'interno del Pannello di controllo sono disponibili, per gli Abbonati, informazioni relative allo stato patrimoniale riclassificato, al conto economico riclassificato, all'analisi per indici di bilancio, alla posizione finanziaria netta, al rendiconto finanziario, al check-up veloce, al costo medio ponderato del capitale (WACC - Weighted Average Cost of Capital) e a tutti gli altri strumenti.
Clicca qui per ulteriori informazioni.
  :: Rassegna stampa - Documento

Il commercialista e la crisi: «Lavoro, ma nessuno paga. E per lo Stato siamo privilegiati»
di Isidoro Trovato
Corriere della Sera
Venerdì 3 aprile 2020

Matteo De Lise è stato da poco eletto presidente dei giovani commercialisti italiani. Napoletano, 30 anni, Matteo è uno di quei professionisti che stanno vivendo il cambio epocale di una categoria. «Il reddito annuo medio dei giovani professionisti oggi si aggira intorno ai 15 mila euro lordi l'anno — ricorda — altro che casta, altro che privilegiati. Abbiamo studiato una vita, superato esami di stati e selezioni di mercato e adesso arriva questa crisi a mettere a rischio tutto quanto».

Il lockdown e i professionisti a secco
Il lockdown infatti ha stravolto anche il mondo dei professionisti, molti dei quali non possono limitarsi a lavorare da remoto. «Molti colleghi — continua De Lise — sono ancora in piena attività: i curatori fallimentari, gli amministratori giudiziari devono ancora muoversi dagli studi: nelle sentenze di fallimento sono anco ra in corso inventari e interrogatori che si svolgono di persona. Lavoriamo più di prima, con maggiori rischi ma non riceviamo pagamenti. Entro il prossimo mese avremo problemi di liquidità perché le aziende che hanno chiuso non pagano».

Il bonus da 600 euro (sotto i 35 mila euro)
In una simile situazioni i professionisti erano pure stati esclusi dal primo bonus di aiuti agli autonomi. «Sì, eravamo stati esclusi — ricorda il presidente dei giovani commercialisti — glu unici ad essere esclusi tra tutti i lavoratori autonomi sempre in base al pregiudizio che ci vede come dei ricchi privilegiati. Ma anche dopo, quando siamo stati inclusi siamo stati gli unici sottoposti a una distinzione per reddito». Il bonus da 600 euro è concesso a i lavoratori che abbiano percepito, nell'anno di imposta 2018, un reddito complessivo non superiore a 35 mila euro. Il compenso è previsto anche per coloro che abbiano percepito un reddito complessivo compreso tra 35 mila e 50 mila euro a patto che possano dimostrare una perdita di reddito nel 2020 di almeno il 33% a causa del coronavirus.

I limiti degli aiuti ai professionisti
«Solo ai professionisti hanno chiesto di dimostrare una perdita che, tra l'altro non è dimostrabile. Per il semplice motivo che gli effetti del coronavirus si sentiranno nel secondo trimestre. Chiunque faccia la libera professione conosce i tempi lunghi dei pagamenti: quello che abbiamo incassato da gennaio a marzo è ciò che abbiamo lavorato alla fine del 2019. Adesso iniziano problemi di reddito e liquidità. Attendiamo uno Stato che sappia ascoltare le nostre difficoltà oltre a chiederci di far fronte ai nostri obblighi».

Vai ad inizio pagina

Nota: il contenuto del documento deve essere interpretato in relazione al periodo in cui è stato redatto.


Non hai UserID e Password?
Registrati adesso

Alcuni servizi sono gratuiti come ad esempio lo strumento Analisi società di calcio per l'analisi di bilancio gratuita delle società di calcio.

In primo piano... 
[  per le aziende e i privati  ]
Analisi di bilancio società di calcio
Sempre attuali... 
[  a p p r o f o n d i m e n t i  ]
Basilea 2
Il costo medio ponderato del capitale (WACC = ...
Tassi equivalenti in regime di capitalizzazione composta
Pianificare, programmare e controllare. Il sistema di...
Autodiagnosi aziendale: le tecniche di scoring vengono...
Strumento "Analisi società di calcio", quinto aggiornamento
Focus on... 
[  i n   a r c h i v i o  ]
Crisi d'impresa vigilata dai sindaci
Norme ad hoc per contrastare gli effetti della pandemia...
I revisori guadagnano troppo poco
Revisori, il 70% rimane in panchina
Prezzi e valori d'impresa in tempi di Covid
ReportCalcio 2020 della Figc
L'emergenza da Covid-19 batte la punibilità penale
Il ruolo degli ordini professionali
Elogio del fallimento
Il codice della crisi: un rinvio o un addio?
L'analisi storica da sola non basta
Crisi e adeguati assetti per la gestione dell'impresa
Impatto della perdita di fatturato da lockdown legato al...
Allerta «licenziamento» per 50mila revisori nelle Srl
«L'area finanza come un hub che guiderà l'innovazione»
Bilanci 2020 senza l'effetto Covid-19
Falso in bilancio senza sconti per i sindaci
Banche-imprese, come cambiare il rapporto con Pmi e...
Se la Borsa scende del 20% si perde il 20%?
Strumento "Analisi società di calcio", quarto aggiornamento
La revisione non è soltanto un costo
Il commercialista Arlecchino servitore di due padroni
Il virus della crisi d'impresa
Formazione revisori, il fisco va in fuorigoco
Una bomba a orologeria contro gli amministratori
Divieto di contanti e pagamenti elettronici: nuove regole
Quante partite Iva può avere la stessa persona?
La fine di un mito: il lavoro sicuro in banca
Partite le segnalazioni alle società tenute alla nomina del...
Assonime: la riforma del fallimento è già fallita
Revisori e sindaci per le Srl, la miniguida alla scadenza del...
Cassa mutua per i professionisti
Quando l'evasione fiscale diventa reato
Strumento "Analisi società di calcio", terzo aggiornamento
Srl, raddoppiano i limiti per l'organo di controllo
Da contabile a stratega: così cambia il ruolo del Cfo in...
Gli indicatori gestionali critici della continuità aziendale
Nelle imprese c'è posto per 193mila super-tecnici. Ma uno...
Revisori srl imparziali anche se nominati
Srl: atto costitutivo o statuto da modificare, ma non sempre
Rinuncia dei soci ai crediti verso la partecipata
Inizio pagina PEC: analisiaziendale@legalmail.it Disclaimer - Condizioni generali di contratto - Cookies - Credits
analisiaziendale.it srl 2001-2021  Analisi e valutazioni online&onsite   Via Dell'Indipendenza n. 54 - CAP 40121 - Bologna
REA CCIAA di Bologna: 461331  Partita IVA: 02712471206   Capitale sociale di euro 10.000 (interamente versati)